CRID


Il Centro Regionale di Informazione e Documentazione sull’accessibilità (CRID) nasce dall'esigenza di creare in Regione Toscana uno strumento specifico in grado di fornire informazione, valutazione e consulenza sulle problematiche connesse al superamento delle barriere architettoniche.
Obiettivo principale è quello di fornire servizi rivolti alle persone con disabilità, alle loro famiglie, agli operatori sul territorio, agli Enti Pubblici.

Il progetto nasce nel 2008 per la sperimentazione di una serie di attività in materia di accessibilità e di abbattimento delle barriere architettoniche finalizzata alla costituzione di una base informativa per l’attività di programmazione e gestione degli interventi in materia di abbattimento delle barriere architettoniche così come previsto dall’articolo 4 ter della l.r. 47/1991.

Il Centro, in precedenza gestito dall’Uncem Toscana (Unione NazionaleComuni Comunità Enti Montani), si è impegnato nella sperimentazione degli indirizzi per la redazione dei Piani per l’Accessibilità licenziate dall’esperienza della Provincia di Pistoia, così nel 2012 è pubblicato il Manuale“I Piani per l’Accessibilità. Una sfida per promuovere l’autonomia dei cittadini valorizzare i luoghi dell’abitare”, frutto di un percorso di ricerca realizzato dalla nostra Regione incollaborazione con UNCEM Toscana, CRID- con la Provincia di Pistoia e con il coordinamento scientifico del Centro TESIS –Dipartimento di Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” dell’Università di Firenze. La pubblicazione è concessa gratuitamente agli Uffici Tecnici degli Enti Pubblici che ne facciano richiesta.

Dal 2013 ad oggi il Centro è gestito dalla Società della Salute Fiorentina Nord-Ovest che ha dato nuovo impulso alla struttura, dotandola anche di un Coordinatore scientifico.
Il centro si avvale anche della collaborazione del Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze e del CNR di Pisa.

Attualmente il Centro è impegnato soprattutto alla gestione, il supporto ed il coordinamento di attività concernenti la messa a disposizione dirisorse tecniche e la diffusione di una cultura dell’accessibilità, oltre che la raccolta di materiale ed informazioni utili al miglioramento delle condizioni di vita dei soggetti con disabilità, anche attraverso l’uso di nuove tecnologie.

Il Centro fornisce informazioni e consulenze sulle problematiche connesse all’accessibilità e usabilità ambientale e alsuperamento delle barriere al fine di favorire l’inclusione sociale e le opportunità di vita indipendente delle persone con disabilità. I suoi servizi si rivolgono a chi programma, progetta, realizza, gestisce o utilizza luoghi pubblici, edifici, attrezzature e mezzi ditrasporto. Si tratta di un ampio universo di soggetti che comprende enti pubblici, associazioni, cittadini e professionisti privati e pubblici.

Il Centro inoltre provvede, su apposita istanza regionale,al monitoraggio dell'attuazione dei PEBA sul territorio regionale e all'organizzazione annuale della Conferenza regionale sulladisabilità.

Il CRID gestisce quotidianamente la pubblicazione su Toscana Accessibile di notizie ed approfondimenti su tematiche legate alla disabilità, per ricevere mensilmente questi contenuti iscriviti alla nostra Newsletter.

La Newsletter del CRID raccoglie le newsletter periodiche del Cerpa Network.
In ciascuna newsletter si trovano le notizie che riguardano l’attività dei centri di eccellenza, ma anche di altri soggetti che collaborano con il Network oppure operano nel campo dell'inclusione, delle barriere architettoniche,dell’accessibilità e del benessere ambientale a livello regionale, nazionale ed europeo.

Per iscriversi alla newsletter è sufficiente inviare una mail a centro.documentazione@regione.toscana.it indicando nel campo oggetto "Iscrizione alla newsletter". Per cancellarsi invece è necessario inviare una mail a centro.documentazione@regione.toscana.it specificando nel campo oggetto "Cancellazione dalla newsletter" .



Data Ultima Modifica:
31 Gennaio 2017