i PuntoInsieme - Assistenza continua alla persona non auto-sufficiente

 

Chi può rivolgersi al PuntoInsieme

 

La persona non autosufficiente o i suoi familiari, dopo averne parlato con il medico curante, un conoscente o un operatore del volontariato.

 

Cosa garantisce il PuntoInsieme

 

L'operatore allo sportello consegnerà all'utente la scheda di segnalazione del bisogno, lo aiuterà a compilarla e sarò il punto di riferimento durante l'intero percorso.
Entro un mese al massimo, gli sarà proposto un progetto personalizzato con interventi e prestazioni appropriate alle condizioni di bisogno della persona non autosufficiente.
Il progetto personalizzato dovrà essere condiviso e sottoscritto tra i familiari dell'assistito e gli operatori distrettuali.

 

Le aree di intervento del PuntoInsieme

 

L'offerta dei servizi è articolata in tre distinte aree di intervento: residenziale, semiresidenziale e domiciliare, con tempi definiti e modalità di assistenza personalizzata.

 

INDIRIZZI

 

CALENZANO: Sede distrettuale – P.zza Gramsci n. 12, Tel 055-6930559, Fax 055-6930586
MARTEDI' 9:00 – 12:00

CAMPI BISENZIO:
Sede distrettuale – Via Rossini, 1 Tel e Fax 055-6930855
LUNEDI' E GIOVEDI 10:00 – 12:00

SIGNA:
Sede distrettuale – Via La Pira n. 11, Tel 055-6939840-842, Fax 055-6939851
LUNEDI' 9:00 – 10:30

FIESOLE:
Sede distrettuale – Via Piazzola n. 68 (Fi) ,Tel 055-6938252, Fax 055-6938246
MARTEDI' 9:00 – 10:00

SCANDICCI:
Sede comunale –  P.le Resistenza n.1, Tel 055-7591243, Fax 055-7591207
LUNEDI', MARTEDI' E GIOVEDI' 9:00 – 12:00

SESTO FIORENTINO:
Sede comunale – Via Barducci n. 2, Tel 055-4496300
GIOVEDI' 15:00 – 18:00

LASTRA A SIGNA:
Sede comunale – Via Togliatti n. 41, Tel. 055-3270120, Fax 055-3270130/115
GIOVEDI 10:00 – 12:00

VAGLIA:
Sede comunale – Via Bolognese n. 1126, Tel 0555002447, Fax 055-407545
GIOVEDI'  9:00 – 12:00

 

LE PROCEDURE

Le procedure di accesso ai servizi per i non-autosufficienti passano attraverso l' Unità di Valutazione Multiprofessionale (UVM).

Data Ultima Modifica:
01 Settembre 2017