ACCREDITAMENTO DELLE STRUTTURE E DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE E DEGLI ALTRI SERVIZI ALLA PERSONA

 

NORMATIVA


I Comuni consorziati, con la convenzione per la gestione associata dei servizi socio assistenziali, hanno attribuito alla SdS le competenze in materia di accreditamento,ai sensi della L.R. 82/2009: “ Accreditamento delle strutture e dei servizi alla persona del sistema sociale integrato”.

La legge regionale n.41/2005 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale) prevede che vengano disciplinati con legge i casi e le modalità di accreditamento delle strutture residenziali e semiresidenziali pubbliche e private, dei servizi di assistenza domiciliare e degli altri servizi alla persona, ivi inclusi quelli che operano nelle aree dell’integrazione socio- sanitaria anche al fine di erogare prestazioni per conto degli enti pubblici competenti.

L’accreditamento può essere richiesto:

- dalle strutture pubbliche e private individuate dall’articolo 21, comma 1, della l.r. 41/2005, in possesso dell’autorizzazione al funzionamento;
- dai soggetti pubblici e privati, compresi gli enti e organismi a carattere non lucrativo , per l’erogazione dei servizi di assistenza domiciliare e degli altri servizi alla persona;
- dagli operatori individuali per l’erogazione dei servizi di assistenza domiciliare.

Le modalità e i requisiti per richiedere ed ottenere l’accreditamento sono indicati nella legge regionale del 28.12.2009 n. 82 e nel Regolamento approvato con DPGR 29/R del 3.3.2010:

 

RICHIEDERE L'ACCREDITAMENTO


Le richieste di accreditamento devono essere presentate dai legali rappresentanti delle strutture/ soggetti erogatori, ovvero dagli operatori individuali utilizzando la modulistica predisposta dalla Regione Toscana.

In particolare dovranno essere compilate le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà, ai sensi del DPR 445/2000, attestanti il possesso dei requisiti indicati negli appositi allegati al Regolamento 29/R/2010 :

 

La trasmissione delle richieste di accreditamento dovrà essere effettuata utilizzando la modulistica allegata al decreto dirigenziale Regione Toscana n. 235/2014:


 


Infine le strutture e i soggetti erogatori già accreditati devono redigere annualmente*, allo scopo di dimostrare il mantenimento del possesso dei requisiti che hanno dato luogo all’accreditamento, un documento di autovalutazione in conformità alla modulistica predisposta dalla Regione Toscana ed allegata anch’essa al Regolamento 29/R/2010

*I suddetti indicatori dovranno intendersi riferiti all’anno solare


La trasmissione del documento di autovalutazione dovrà essere effettuata utilizzando il modello allegato al decreto dirigenziale Regione Toscana n. 235/2014:

 

Le richieste di accreditamento e il documento annuale di autovalutazione dovranno essere trasmessi per pec all’indirizzo : direzione.sds-nordovest@postacert.toscana.it

La struttura responsabile del procedimento di accreditamento è la struttura
Segreteria e Affari Generali
Responsabile dott.ssa Paola Cipriani e mail: paola.cipriani@uslcentro.toscana.it

Tel.055 6930235

 

Elenco strutture accreditate